ELISIR CAMOMILLA

La specialità di questo liquore sta nell'infusione di veri e propri fiori di camomilla nella Grappa, una ricetta che la famiglia Poli adotta dagli anni '30. Il risultato è un elisir dal sapore floreale, dolce e delicato di prato estivo.

17,50 € I.V.A. escl.
con tubo
Acquista Prodotto aggiunto al carrello Prodotti aggiunti al carrello
Dedica   a

Caratteristiche

Materia Prima: infusione in Grappa e alcool di puri fiorellini di camomilla

Aroma: floreale, di camomilla e prato estivo

Gusto: dolce e delicato, tipico di camomilla

% Alc - Contenuto: 30% Alc./Vol - 700 ml

Servizio: in un bicchiere a tulipano, a 10/15 °C.

CONDIVIDI

Della stessa categoria :

Visti di recente :

Quando i piccoli petali bianchi si adagiano a terra è tempo di raccolta: i capolini di camomilla, freschi o seccati al sole sono da anni utilizzati sia in ambito erboristico che casalingo come ingrediente base per infusi e preparati medicamentosi.

L’infuso ottenuto con questo fiore, noto per il suo profumo intenso ma gentile e per le spiccate proprietà calmanti ed antinfiammatorie, è un piacevole coadiuvante del riposo e del relax.

Seguendo una ricetta che i Poli adottano fin dagli anni ‘30, i fiorellini di camomilla riposano a più riprese in alcol, rilasciando un gusto delicatissimo e un aroma inconfondibile.

All’assaggio si percepisce immediatamente il profumo di fiori e di primavera, il sapore dolce e delicato è ideale per chi non si riconosce nella intensità dell’acquavite classica.

Se non fosse per il lievissimo sentore alcolico, si potrebbe scambiare Elisir Camomilla per una buona tisana, entrambi rinfrancanti e distensivi, portatori di serenità.

Preparare un ottimo Elisir di Camomilla è semplice ma non banale.
Se volete provare da soli seguite questa ricetta:

 

Ingredienti:

1 L di alcool

600 g di acqua

500 g di zucchero

50 g di capolini di camomilla

 

Preparazione:

Raccogliete i capolini di camomilla rigorosamente all'alba e metteteli a seccare.
In un vaso, aggiungete i fiorellini all'alcool lasciando macerare il tutto per quindici giorni e agitate il contenitore per due volte al giorno.
Dopo la macerazione, preparate uno sciroppo ed aggiungetelo al macerato alcolico lasciandolo poi riposare per un altro giorno.
Quindi, filtrate sino a che il liquido risulti limpido, poi imbottigliate sigillando le bottiglie con ceralacca.
Tenete le bottiglie in questo stato per almeno due mesi prima di assaggiare il liquore.

Alcol Mask - Spray igienizzante
Alcol Mask -...

Soluzione idroalcolica igienizzante che permette di sanificare e...

5,90 € Scopri
Grappolone Panettone alla Grappa
Grappolone...

Panettone alla Grappa con uvetta e crema alla Grappa di Moscato.

29,00 € Scopri

Visti di recente